Ultima modifica: 30 Maggio 2019
ICS "Marco D'Oggiono" di Oggiono > La 2^A della secondaria di Oggiono vince la finale della gara “A colpi di libro”

La 2^A della secondaria di Oggiono vince la finale della gara “A colpi di libro”

La finale della gara “A colpi di Libro” si è svolta venerdì 17 maggio nell’aula Magna della Scuola secondaria di I grado di Oggiono.

Venerdì 17 maggio, nell’aula magna della scuola secondaria di primo grado di Oggiono si è svolta la finale della gara “A colpi di Libro”.
Le due squadre in gara si sono sfidate sulla conoscenza di 4 libri: “Partigiano Rita” di Paola Capriolo, “Ammare” di Alberto Pellai e Barbara Tamborini, “Gli ultimi ragazzi sulla terra” di Max Brallier e “Grande” di Daniele Nicastro.
Una gara decisamente impegnativa!
Tra gli Expres-sivi, 2°A di Oggiono, e The Warriors, 2°B di Bosisio Parini, la competizione è stata accesa e carica di entusiasmo ed energia, regalando a tutti i presenti momenti emozionanti.
La presenza di un pubblico numeroso ha favorito un clima caldo, di partecipazione e suspense, che ha visto sin dall’inizio le due squadre determinate ed agguerrite.
Dopo i primi giochi ed a seguito di una domanda punto, accettata non senza apprensione e titubanza, la 2°A è riuscita, tra i caldi applausi dei sostenitori, a distanziare la squadra avversaria.
Il silenzio finale, che ha accompagnato il momento del conteggio definitivo dei punti, ha suggellato la conferma della squadra vincente, ed è subito stato sostituito dalle urla di gioia della 2°A di Oggiono, vincitrice con un punteggio di 123 a 108.
Una esperienza formativa importante, che ha messo a confronto due squadre preparate e che ci ha regalato, oltre alla soddisfazione della vittoria, la bellezza di una sana e corretta competizione.




I cookies ci aiutano a migliorare il sito. Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici ed utilizzandolo accetti i cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi