Ultima modifica: 17 Settembre 2021
ICS "Marco D'Oggiono" di Oggiono > Circ. alunni n. 11 – Somministrazione farmaci a scuola

Circ. alunni n. 11 – Somministrazione farmaci a scuola

Informazioni.

stemma_repubblica

Istituto Comprensivo Oggiono
Via V. Veneto, 2 – 23848 Oggiono

Posta Elettronica: lcic82100a@istruzione.it
Posta Elettronica Certificata: lcic82100a@pec.istruzione.it

 

Circolare n. 11                                                                                             Oggiono, 17.09.2021

 

– A tutte le famiglie dell’I.C. di Oggiono

– A tutto il personale scolastico dell’I.C. di Oggiono

– Sito

 

Oggetto: Somministrazione farmaci a scuola

 

L’esistenza di problematiche connesse alla presenza di studenti che necessitano di somministrazione di farmaci in orario scolastico esige interventi finalizzati a tutelarne il diritto allo studio, alla salute e al benessere all’interno della struttura scolastica.
Si riportano, pertanto, indicazioni e procedure contenute nel “PROTOCOLLO D’INTESA TRA REGIONE LOMBARDIA E UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI A SCUOLA”, prot. n. 19593 del 13.09.2017 (che si allega alla presente circolare).

 

Genitori (o esercenti la potestà genitoriale)

  • Formulano la richiesta al Dirigente Scolastico fornendo la certificazione dello stato di malattia ed il relativo Piano Terapeutico redatti dal Medico, allegando eventuale documentazione integrativa utile (es.: prospetti per utilizzazione/conservazione del farmaco, ecc.).
  • Forniscono disponibilità e recapiti per essere contattati in caso di necessità/consulenza.
  • Segnalano tempestivamente al Dirigente Scolastico eventuali variazioni al Piano Terapeutico, formalmente documentate dal Medico responsabile dello stesso.
  • Forniscono il farmaco ed eventuali presidi, provvedendo al loro regolare approvvigionamento

 

Alunni

  • Sono coinvolti, in maniera appropriata rispetto ad età e competenze sviluppate, nelle scelte che riguardano la gestione del farmaco a scuola.
  • Nelle condizioni ove è possibile si autosomministrano il farmaco.
  • Comunicano tempestivamente all’adulto di riferimento nel contesto scolastico eventuali criticità legate alla patologia o alla gestione del farmaco.

 

Medico

  • A seguito di richiesta dei Genitori certifica lo stato di malattia e redige il Piano Terapeutico con le indicazioni per la corretta somministrazione del farmaco.
  • Fornisce eventuali informazioni e delucidazioni per l’applicazione del Piano Terapeutico.

 

Condizione necessaria alla somministrazione di farmaci a scuola è, quindi, la presenza di certificazione attestante lo stato di malattia dell’alunno con la prescrizione della terapia specifica di cui lo studente necessita.
Il personale scolastico, in via del tutto volontaria, può somministrare farmaci a condizione che tale somministrazione non debba richiedere il possesso di cognizioni di tipo sanitario, né l’esercizio di discrezionalità tecnica.

Per la modulistica si invitano i genitori a rivolgersi direttamente agli uffici di segreteria.

Protocollo-farmaci-Regione-USR-Lombardia

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Gloria D’Arpino
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D. Lgs. 39/93




I cookies ci aiutano a migliorare il sito. Questo sito utilizza cookies tecnici ed analitici ed utilizzandolo accetti i cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi